SALERNO – Black out nella notte per 200mila persone

Un guasto ad un traliccio dell’alta tensione nel Salernitano ha lasciato al buio, nella notte tra sabato e domenica, 200mila persone. Il black out è stato provocato dall’avaria di un montante dell’alta tensione che fornisce di energia elettrica i centri abitati da Eboli fino al centro costiero di Sapri. Il guasto, registratosi poco dopo mezzanotte su di un traliccio ad Eboli, ha provocato la sospensione dell’erogazione elettrica per circa 5 ore coinvolgendo decine di centri abitati. Alle 5,30 di ieri il guasto è stato riparato da una squadra dell’Enel consentendo il ritorno della corrente.

Lascia un Commento