Salerno, bimbo di 7 anni in ospedale con ferite da strangolamento e arma da taglio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Ha colpito il figlioletto di appena 7 anni con delle grosse forbici da giardino dopo avere tentato anche di strangolarlo. E’ accaduto a Salerno, al quartiere Fuorni.

A compiere il terribile gesto è stato il papà del piccolo, forse in preda ad un raptus.

 

L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Fuorni. Il bambino è arrivato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi con evidenti ferite.

Ad accompagnare il bimbo è stata la madre, anche lei con segni da taglio e graffi sulle braccia, probabilmente colpita anche lei dal marito dopo aver tentato di proteggere il bimbo.

Per fortuna il piccolo non sarebbe in pericolo di vita. Ricoverato in Chirurgia, è stato sottoposto a tutte le cure del caso.

Da chiarire le cause. Indagano i carabinieri.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp