SALERNO – Bilancio sui traffici del Porto

Traffici in crescita nel 2011 al Porto di Salerno. Si è consolidata la ripresa dei traffici merci e passeggeri, già avviata nel 2010. Per le merci si stima che lo scalo commerciale di Salerno, a fine anno, farà registrare un incremento medio di oltre il 10% rispetto al 2010, nel totale delle merci movimentate, attestandosi oltre i 10 milioni di tonnellate. L’incremento ha interessato tutte le tipologie di merci, mentre per il traffico passeggeri si stima, rispetto al 2010, un incremento di circa il 5%, dovuto soprattutto all’incremento dei collegamenti intercostieri delle “Vie del Mare”. Il porto di Salerno si colloca tra i 5 europei per maggiore tasso di crescita registrata nel 2011. Per il prossimo anno si prevede un significativo incremento nel settore crocieristico in quanto le richieste di approdo da parte di primarie Compagnie di Navigazione superano del 60% quelle pervenute nel 2011. Il bilancio, ancora provvisorio è stato tracciato dal Comitato Portuale di Salerno, nella seduta del 6 dicembre che ha approvato i documenti di programmazione annuale, vale a dire, il Bilancio di Previsione 2012 e il Piano Operativo Triennale-Aggiornamento 2012-2014 – con l’elenco degli interventi infrastrutturali previsti in ambito portuale.

Lascia un Commento