SALERNO – Bilancio di fine anno della questura

Sono diminuiti la gran parte dei reati denunciati a tutte le forze dell’ordine, nel corso del 2008 a Salerno e provincia. Il calo complessivo si attesta sul 15,18%. E’ quanto risulta dal bilancio della questura di Salerno illustrato dal questore, Vincenzo Roca nel corso di un incontro con i giornalisti. La diminuzione più importante pari ad oltre il 45% ha riguardato le rapine, i furti sono scesi di circa il 22% mentre sono aumentati le truffe e frodi informatiche di oltre il 5%, i reati in materia di stupefacenti di quasi il 2%, e soprattutto le estorsioni del 42%; 27 i casi trattati nel 2008, rispetto ai 19 del 2007.

Lascia un Commento