SALERNO – Bilancio delle attività dei carabinieri nel 2011

Il comandante provinciale dei carabinieri di Salerno, colonnello Fabrizio Parrulli, ha tracciato un bilancio delle attività svolte nel 2011, evidenziando anche gli impegni prioritari per il prossimo anno: prevenzione del crimine e  impegno nella diffusione della legalità. Il bilancio delle attività dell’Arma fa registrare un aumento delle denunce in stato di libertà rispetto al 2010: sono state 9178 contro le 8862 dello scorso anno. In aumento le truffe ai danni dei cittadini, soprattutto quelle messe a segno via internet. Nel 2011 si sono registrati meno omicidi rispetto all’anno precedente: sono stati cinque, con i responsabili assicurati alla giustizia. Crescono leggermente rapine e furti, mentre diminuiscono i danneggiamenti. Il comandante provinciale ha assicurato che nel 2012 sarà intensificata l’attività di prevenzione, soprattutto nelle scuole.

Lascia un Commento