SALERNO – Bersani con De Luca, in mille applaudono. Il 14 arriva Renzi

Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, ieri sera a Salerno ha tenuto un’affollata manifestazione al Grand Hotel conquistando la vicinanza del sindaco Vincenzo De Luca, con cui si è incontrato prima della Convention. Un migliaio di simpatizzanti del Pd, ma soprattutto di sostenitori del sindaco De Luca, hanno salutato il segretario del Partito democratico.

Intervistato in pubblico dal direttore dell’Unità, Claudio Sardo, Bersani ha dato poco spazio alle polemiche interne soffermandosi sulla condizione del Sud e commentando i dati negativi del rapporto Svimez.

Frasi provocatorie invece sono arrivate dal padrone di casa: “Abbiamo sbagliato – ha detto De Luca – a dire no all’abolizione delle Province. Propongo di ridurle a solo tre funzioni: la cura dell’aspetto idrogeologico, la Protezione civile, e la tutela delle coste. Quanto alle Regioni – ha aggiunto il sindaco di Salerno – sono i centri dello spreco”.

La presenza di Bersani a Salerno è stata interpretata anche come la riposta campana al tour di Matteo Renzi che nella giornata di giovedì ha fatto tappa a Benevento, Avellino e Napoli. Mentre a Salerno giungerà il 14 ottobre. Domani invece, alle 18.30, proprio a Salerno sarà inaugurato il Comitato elettorale provinciale di Renzi al Parco Arbostella.

Lascia un Commento