SALERNO – Beni per 6 milioni di euro sequestrati dalla Finanza

Beni per un valore di circa 6 milioni di euro sono stati sottoposti a sequestro preventivo dal Gruppo di Investigazioni sulla Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza di Salerno, nei confronti di 16 persone già destinatarie di ordinanza di custodia cautelare per i reati di traffico di stupefacenti, estorsione ed omicidi commessi nel territorio dell’Agro–nocerino–sarnese.
Il sequestro è stato disposto dal Giudice per le indagini preliminari di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica in quanto dagli accertamenti patrimoniali è emersa una notevole sproporzione tra il patrimonio accumulato ed i redditi dichiarati. Il provvedimento è stato emesso a seguito delle misure cautelari personali che hanno colpito un sodalizio criminale capeggiato dalla famiglia “Greco”, di Sant’Egidio del Monte Albino.
I beni finiti sotto sequestro sono: 28 unità immobiliari tra Salerno, Napoli e Cosenza; 56 veicoli; 19 attività economiche, tra cui un ristorante-pizzeria a Boscoreale, aziende di trasporto su strada, aziende di produzione e commercializzazione di prodotti ortofrutticoli, di commercializzazione di materiali da costruzione e diverse nel settore della biancheria e dell’abbigliamento. Sottoposti a sequestro, inoltre, le disponibilità giacenti su circa 90 conti correnti, depositi, libretti, titoli, il cui ammontare non è stato ancora calcolato.

Lascia un Commento