SALERNO – Bandito il Premio Venerde d’oro per le imprese rosa

Per il quarto anno la Camera di Commercio di Salerno ed il Cif, il Comitato per l’imprenditoria femminile dell’Ente, indicono il Premio “Venere d’oro”. Un riconoscimento alle imprese femminili della provincia di Salerno, per promuovere la laboriosità, l’originalità, la genialità dell’impresa femminile, ma anche per evidenziare la presenza e la crescita dell’occupazione femminile, il valore economico che ha sull’economia salernitana dove attualmente sono circa 26mila le imprese in rosa.
Il Comitato ha deciso di realizzare, nel contempo, un focus specifico sulle imprese rosa. Entro il prossimo 31 luglio, dovranno pervenire le domande di partecipazione delle imprese femminili presso la sede della Camera di Commercio.
All’impresa vincitrice del concorso andrà una spilla in oro, raffigurante il volto della Venere di Botticelli, simbolo del Cif, realizzata dal maestro orafo ebolitano, Rosmundo Giarletta. Il bando e la domanda di partecipazione, si possono scaricare dal sito internet della Camera di commercio (www.sa.camcom.it) al link dedicato al Concorso.

Lascia un Commento