SALERNO – Aveva in auto quasi due kg di hascisc. Arrestato dopo un inseguimento

Un 58enne di Sarno è stato arrestato ieri sera da una pattuglia della polizia in servizio di vigilanza sulla Tangenziale di Salerno. L’uomo, alla guida di una Smart, non si è fermato all’alt intimato dagli agenti. Ne è nato un inseguimento iniziato nei pressi dello svincolo di Mariconda e terminato in via D’Ivona. Nel corso di una successiva perquisizione dell’auto sono stati scoperti quasi 1,8 Kg. di Hashih, contenuti in due buste di plastica elettrosaldate e occultate in una busta più grande di colore scuro. Un quantitativo di droga da cui era possibile confezionare oltre 12.000 dosi. Il conducente dell’auto, già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti, in passato sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale, era anche sprovvisto della patente di guida, revocatagli nel 2002, e viaggiava senza la copertura assicurativa del veicolo. La droga, l’auto e il telefono cellulare sono stati sequestrati. Non è stata trovata altro droga nel corso della perquisizione in casa dell’uono.

Lascia un Commento