SALERNO – Attesa per oggi la sentenza per l’omicidio di Elisa Claps

E’ attesa oggi al Tribunale di Salerno la sentenza del Giudice dell’udienza preliminare Elisabetta Boccassini, nel processo con rito abbreviato a carico di Danilo Restivo, unico imputato per l’omicidio della studentessa potentina Elisa Claps, avvenuto 18 anni fa. Ieri nella seconda udienza si è svolta la requisitoria del pm Luigi D’Alessio, che insieme a Rosa Volpe ha curato le indagini. Ha fatto seguito l’arringa del legale della famiglia Claps, Giuliana Scarpetta e poi hanno preso la parola il legale del Comune di Potenza e quello dell’associazione Telefono Donna, parti civili. “Oggi sul banco degli imputati mancato tutti. Tutti coloro che devono sentirsi in colpa, per la morte di Elisa, ma anche per la morte di Heather Barnett”. E’ stato uno dei passaggi dell’arringa dell’avvocato Scarpetta. Oggi, prima della sentenza del gup, toccherà alla difesa di Restivo, rappresentata dagli avvocati Mario e Stefania Marinelli i quali chiederanno l’assoluzione. La richiesta dei pm è stata il massimo della pena possibile in questo caso, di 30 anni, di reclusione.

Lascia un Commento