SALERNO – Attesa per la danzatrice Susan Kempster

La danzatrice australiana Susan Kempster è a Salerno nell’ambito delle iniziative promosse dalla Piattaforma AltriOrizzonti per il progetto residenziale che svilupperà in città e che rappresenta il secondo step di una prima fase svoltasi a Barcellona, ad ottobre, per l’allestimento di una nuova piece insieme al danzatore salernitano Claudio Malangone e per BorderlineDanza. “Metamorfosis” è il titolo della performance, liberamente tratta dalle Metamorfosi di Ovidio, elaborata in singolare risonanza con la nostra epoca preoccupata dal mito di un cambiamento continuo. Ma la Kempster non si fermerà solo per l’allestimento del nuovo spettacolo: Infatti, da oggi al 28 novembre sarà ospite del Teatro dell’Ateneo, mentre domani 27 approderà anche all’Auditorium del Centro Sociale di Salerno per sviluppare un lavoro coreografico per gli studenti del corso di formazione professionale CFP.

La Kempster, di origini australiane e da diversi anni attiva in Europa, ha danzato e coreografato su palchi di respiro internazionale, vincendo numerosi premi e partecipando a importanti festival.

Lascia un Commento