SALERNO – Attentato di Brindisi, il sindaco de Luca annulla tutte le iniziative in segno di lutto

Il sindaco di Selerno ha deciso di sospendere tutte le manifestazioni ludiche e gli eventi culturali previsti per oggi in città in segno di lutto per quanto accaduto questa mattina a Brindisi. De Luca affida poche, commosse parole sul terribile attentato costato la vita ad un studentessa 16enne, al suo profilo facebook. "Esprimo il mio profondo cordoglio per il tragico episodio, scrive, la città di Salerno tutta partecipa al dolore della famiglia della giovane vittima".
E in rispetto per la tragica morte della ragazza, annuncia, come detto la sospensione delle iniziative ludico-culturali
.

Lascia un Commento