SALERNO – Assemblea dei soci Cstp

L’assemblea dei soci della CSTP, Azienda della Mobilità di Salerno, nella riunione di questa mattina ha preso atto della riduzione di un terzo del capitale sociale a causa delle perdite subite. Ha inviato rinviato la decisione sulla proposta di ricapitalizzazione a copertura delle perdite stesse, autorizzando il presidente Mario Santocchio per l’operazione di lease-back sugli immobili aziendali, con il solo voto contrario del Comune di Vietri sul Mare. Per la Provincia era presente l’assessore Antonio Squillante, per il comune di Salerno, l’assessore Luca Cascone, e per i Comuni di Fisciano, Baronissi, Mercato San Severino e Sant’Egidio del Monte Albino erano presenti dei delegati. Con l’operazione finanziaria del lease-back sul deposito CSTP di Fuorni, l’azienda conta di recuperare liquidità in un momento di difficoltà. Una proposta è già pervenuta dal Monte dei Paschi di Siena. L’Assemblea dei soci ha approvato poi all’unanimità il piano industriale, nella versione aggiornata e deliberata di recente dal Consiglio di Amministrazione, decidendo però di rinviare ad una nuova riunione fissata per il 12 dicembre, la discussione in merito alle misure relative al personale. Ratificate, infine, le nomine dei due nuovi componenti del Cda Mucio Mariano e Tito Mondany, e del nuovo Presidente del Collegio sindacale Massimo Galdi.

Lascia un Commento