SALERNO – Assemblea dei dipendenti comunali. Mille in piazza. Momenti di tensione

Dipendenti comunali di Salerno in piazza questa mattina per un’assemblea sindacale sul caso del mancato pagamento dell’ultimo stipendio, ma anche sulle più generali questioni economiche ed organizzative. Sindacati e dipendenti sul piede di guerra e contro l’Amministrazione comunale per la mancata concessione dell’uso del Salone dei Marmi per l’assemblea. Quindi la decisione di tenerla questa mattina dalle 8 in piazza Amendola con tutti i disagi del caso. Alcuni dipendenti hanno tentato di occupare il Comune e di bloccare il traffico. In base ad una stima degli organizzatori, in piazza un migliaio di partecipanti.
Aggiornamenti in diretta su RADIO ALFA

Lascia un Commento