SALERNO – ASl, il consigliere regionale Baldi difende il manager Squillante

Il consigliere regionale Giovanni Baldi difende l’operato del direttore generale dell’Asl Salerno, Antonio Squillante (nella foto), dagli attacchi del consigliere regionale Gianfranco Valiante, in merito alla rotazione dei direttori sanitari. “Non c’è nessuna dietrologia nelle ultime decisioni assunte da Squillante – dichiara Baldi – né alcuna operazione di campagna elettorale. Il turnover dei vertici dell’azienda nei vari distretti sanitari – spiega il consigliere regionale cavese – era programmato da tempo e tali avvicendamenti li conoscevano tutti”. Secondo Baldi, le decisioni maturate dal direttore generale sono state prese per il bene dell’Azienda che egregiamente sta gestendo.

Lascia un Commento