SALERNO – Arzano: più attenzione dalla Regione per il salernitano

La provincia di Salerno esclusa dalle misure straordinarie della Regione Campania per sostenere il rilancio delle aree colite da crisi industriale, per un importo di 150 milioni di euro. A sottolinearlo in un comunicato stampa è il presidente della Camera di Commercio di Salerno, Guido Arzano, che chiede maggiore attenzione per il tessuto produttivo salernitano che ha bisogno di un “forte intervento pubblico che ne favorisca lo sviluppo e il rilancio”. Arzano ricorda che da tempo la Camera di Commercio ha evidenziato, attraverso studi e indagini, le criticità che contraddistinguono il territorio salernitano a partire dalle gravi carenze infrastrutturali oltre che dai numerosi gap che il tessuto produttivo provinciale sconta rispetto ad altre realtà come, ad esempio, le difficoltà di accesso e gli alti costi del credito.
Il presidente Arzano auspica che “l’Amministrazione regionale possa rivedere le proprie posizioni creando i presupposti affinché si possano favorire condizioni omogenee di sviluppo per l’intero tessuto produttivo regionale”.

Lascia un Commento