Salerno, Arturo Sessa riconfermato Segretario Generale provinciale della Cgil

Arturo Sessa è stato riconfermato Segretario Generale della Cgil Salerno.
L’elezione del Segretario Generale conclude un percorso durato quattro mesi, al termine di circa 300 assemblee in tutti i luoghi di lavoro e la consultazione di circa 24mila lavoratori su 61.061 iscritti in provincia di Salerno, una delle Camere del Lavoro più importanti del Mezzogiorno e 12 congressi di categoria.
I 175 delegati al congresso provinciale hanno dato vita ad un dibattito molto articolato in una fase nella quale il nostro territorio continua a subire un esodo rilevante di giovani scolarizzati, e fa registrare alti tassi di disoccupazione giovanile, mentre prosegue la desertificazione industriale con perdite di lavoro significative solo in parte mitigate dagli ammortizzatori sociali.

Lascia un Commento