Salerno, in arrivo otto milioni per le sale operatorie del Ruggi

Una buona notizia per l’AOU Ruggi di Salerno, come anticipa Salerno Sanità. Otto milioni di euro sono in arrivo per i lavori di adeguamento normativo e funzionale delle sale operatorie del plesso ospedaliero-universitario salernitano.
Il programma straordinario degli interventi prevede la ristrutturazione sia dal punto di vista edile che dell’impiantistica delle sale.
La spesa sarà in gran parte (per il 95%) coperta da fondi statali e per il resto (il 5%) a carico della Regione.

La ristrutturazione delle sale operatorie comporterà anche una riorganizzazione dell’utilizzo delle stesse. E’ stato effettuato un monitoraggio sulle esigenze dell’utenza partendo anche alle liste d’attesa.
Il lavoro di ammodernamento però non si ferma. E’ pronta la gara per letti di ultima generazione e altri respiratori passando per l’istituzione, come prevede la normativa, del Registro operatorio elettronico.

 

Lascia un Commento