Salerno – Arriva il Caravan Tour dell’USB giustizia

Fa tappa a Salerno stamani il Caravan Tour dell’USB Giustizia, partito il 30 settembre da Taranto, per toccare gli uffici giudiziari di 12 città, dal sud al nord Itali. Un modo per chiamare i lavoratori in assemblea e porre all’attenzione di tutti i cittadini i problemi della giustizia.

Secondo l’Unione Sindacale di Base occorre intervenire sulla depenalizzazione, sulle procedure da snellire, sulle migliaia di leggi nei cui meandri si annidano cavilli utilizzati per dilazionare i tempi del processo, mentre i reati finiscono col prescriversi. Evidentemente,  evidenzia l’USB, se non si interviene su questo ed altro ancora, non si ha interesse a che la Giustizia funzioni. Purtroppo chi paga il prezzo più alto di politiche inconcludenti sono i lavoratori ed i cittadini.

Il “Caravan Tour” si pone nel percorso dello sciopero generale nazionale con manifestazione nazionale a Roma del prossimo 18 ottobre, a cui l’USB Giustizia ha aderito. A Salerno questa mattina si terrà un’assemblea nell’aula Parrilli del Tribunale e un sit-in presso il Palazzo di Giustizia dalle 9 alle 12.30.

Lascia un Commento