SALERNO – Arrestato un rapinatore

Ritenuto l’autore di una rapina compiuta in una tabaccheria nel quartiere Torrione di Salerno lo scorso 18 febbraio, ieri sera agenti della Squadra Mobile del capoluogo hanno arrestato il 23enne Francesco Bifulco in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura. Deve rispondere dell’accusa di rapina aggravata ed altro.

La tabaccheria rapinata si trova in via Muratelle e in quell’occasione un giovane travisato con casco ed armato di pistola si fece consegnare la somma di circa mille euro. Le successive indagini condotte dalla sezione antirapina della Squadra Mobile di Salerno avrebbero permesso di individuare le responsabilità di Bifulco, attraverso l’analisi dei filmati, il sequestro del casco e della pistola utilizzati per la rapina e altri approfondimenti investigativi.

Lo stesso Bifulco fu già arrestato in flagranza per un’altra rapina compiuta il 25 febbraio scorso, in una parafarmacia in via Rocco Cocchia. Indagando su questo episodio i poliziotti hanno raccolto altri elementi utili per giungere al secondo arresto. E questo di oggi segue l’arresto reso noto ieri di un altro 23enne salernitano, Giuseppe Iacovazzo, ritenuto responsabile di tre rapine.

Lascia un Commento