SALERNO – Arrestato un rapinatore di 28 anni

Nella serata di ieri, personale della Squadra Mobile, ha arrestato un giovane salernitano di 28 anni, con l’accusa di rapina aggravata e detenzione e porto abusivo aggravato di arma. Le indagini svolte dagli agenti hanno permesso di riconoscere nel giovane, l’autore della rapina perpetrata ai danni di un minorenne salernitano, il 28 dicembre 2008. I Poliziotti hanno accertato che, il ragazzo, era in via La Francesca, zona carmine e si avvicinò al minore col pretesto di chiedergli 50 centesimi. Poi lo minacciò con un coltello facendosi consegnare tutti i suoi soldi e due telefoni cellulari. I poliziotti hanno ritrovato nella sua abitazione     i vestiti che, secondo la vittima, il rapinatore indossava al momento della rapina. Gli Agenti hanno accertato, inoltre, che il 28enne indossava gli stessi abiti nel corso di un’altra rapina avvenuto nel mese di agosto. 

Lascia un Commento