SALERNO – Arrestato un parcheggiatore abusivo di 24 anni

Un parcheggiatore abusivo di 24 anni è stato arrestato questa mattina dai poliziotti della questura di Salerno, in quanto ritenuto responsabile di estorsione. Di passaggio in via Alì, i poliziotti sono stati fermati da un cittadino che riferiva di aver ricevuto minacce da parte del 24enne che pretendeva che l’uomo pagasse per aver lasciato l’auto in un parcheggio. Il ragazzo ha continuato ad esigere di essere pagato anche quando il proprietario dell’auto gli ha fatto notare che aveva parcheggiato in un’area pubblica e a pagamento, e che aveva utilizzato il grattino. L’abusivo ha desistito solo quando ha visto i poliziotti, ed ha cercato di allontanarsi. Ma gli agenti, sollecitati dalla vittima della tentata estorsione, lo hanno bloccato poco dopo. Il 24enne, noto per essere stato spesso contravvenzionato e denunciato, è stato trovato in possesso di diverse chiavi di autovetture lasciategli in consegna da automobilisti che avevano parcheggiato in zona.

Lascia un Commento