SALERNO – Arrestato marocchino per violenza sessuale

Un cittadino marocchino di 34 anni, Mohammed Dahmani, senza fissa dimora, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Salerno perchè ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali continuate ed aggravate e violenza sessuale. Gli agenti sono giunti al 34enne in seguito ad una specifica indagine tra maggio e luglio di quest’anno. I reati sono stati commessi nei confronti di una donna con cui l’uomo conviveva in un’abitazione di Pontecagnano Faiano. Gli agenti hanno rintracciato il 34enne nella tarda serata di ieri mentre camminava sul lungomare nel quartiere di Pastena.

Lascia un Commento