SALERNO – Arrestato latitante rumeno per rapina in un esercizio commerciale

Responsabile di una rapina ai danni di un esercizio commerciale di Palermo, commessa lo scorso anno, un latitante rumeno di 21 anni è stato arrestato dai carabinieri a Salerno, dove l’uomo si era rifugiato in un appartamento del centro storico. Il rumeno era insieme ad altri due suoi connazionali quando è stato scoperto dai carabinieri. A suo carico pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina ed evasione dagli arresti domiciliari. I due connazionali sono stati denunciati per favoreggiamento. Il 21enne associato al carcere di Salerno Fuorni.

Lascia un Commento