SALERNO – Arrestato il quarto uomo della rapina di agosto nei pressi dello stadio

E’ stato arrestato il quarto uomo della rapina compiuta nei pressi dello stadio Arechi di Salerno lo scorso 9 agosto ai danni di un uomo 40enne di Scafati. A conclusione delle indagini della Sezione Volanti della Questura di Salerno, è risultato essere responsabile in concorso un 33enne di Salerno, nei cui confronti il Gip ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari con le accuse di rapina, lesioni personali e danneggiamento.

Secondo le indagini della polizia l’arrestato e tre suoi coetanei, nella notte del 9 agosto scorso, nei pressi dello Stadio Arechi di Salerno, aggredirono il 40enne scafatese, picchiandolo e provocandogli la frattura del setto nasale, per poi rapinarlo del suo borsello contenente soldi e altri effetti personali. I quattro giovani danneggiarono anche l’automobile della vittima. Inoltre si scatenarono contro un cittadino romeno che, trovandosi a passare di là sulla bicicletta, scese ed intervenne per prestare aiuto alla vittima della rapina. Dei quattro aggressori, tre furono immediatamente identificati e bloccati dal personale della Sezione Volanti mentre il quarto riuscì a fuggire e ora è stato raggiunto dall’ordine di arresto.

Lascia un Commento