SALERNO – Arrestati scippatori seriali

Due giovani salernitani, lui 25enne e lei 32enne, ritenuti scippatori seriali, sono stati arrestati nella notte dai carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino, in esecuzione in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Salerno per furto con strappo aggravato, continuato e in concorso. I carabinieri avrebbero raccolto a carico dei due arrestati indizi di colpevolezza in relazione ad una serie di scippi compiuti lo scorso mese di settembre a Pellezzano e a Baronissi. Le risultanze investigative sono state condivise dell’Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento di arresti domiciliari nei confronti della coppia, che nel giro di pochi giorni avrebbe messo a segno ben quattro colpi con le stesse modalità: il giovane, con la scusa di chiedere indicazioni stradali, si avvicinava a donne indifese, strappando con una mossa fulminea le catenine in oro indossate, dileguandosi subito dopo con la vettura condotta dalla complice che aspettava nei pressi con il motore acceso. La refurtiva asportata in occasione degli scippi, del valore complessivo di oltre mille euro, è stata interamente recuperata presso un negozio “compro oro” di Salerno e restituita alle vittime

Lascia un Commento