SALERNO – Arrestate tre borseggiatrici napoletane

Tre borseggiatrici napoletane sono state arrestate dalla Polizia di Salerno. Era dalla primavera scorsa che le tre donne agivano indisturbate in diversi negozi di abbigliamento della città, dove oltre a commettere furti, alleggerivano dei portafogli anche i clienti. Le tre donne, tutte di Napoli sono Antonella Raimo, di 36 anni, Giuseppina Caricchia, di 37 e Patrizia Mele di 48, quest’ultima già in carcere a Perugia. Le indagini degli agenti della Sezione Volanti e della Squadra Mobile di Salerno hanno accertato che, nel gruppo ognuna aveva un suo ruolo ben definito nelle varie fasi: individuazione dei luoghi e delle vittime, avvicinamento e commissione del reato.

Lascia un Commento