Salerno: Arrestate due cittadine serbe per tentato furto in abitazione

Il furto in un appartamento di via Trento a Salerno è stato sventato ieri dai carabinieri della Compagnia cittadina intervenuti sul posto grazie alla segnalazione di un cittadino. In manette per tentato furto sono finite due donne serbe di 23 e 20 anni, residenti a Napoli, già note alle forze dell’ordine per i loro precedenti. All’arrivo dei militari dell’Arma, sono state sorprese nel tentativo di forzare la porta d’ingresso di un appartamento al 6° piano di uno stabile. Le donne erano anche prive del permesso di soggiorno. Sono state ristrette presso la Casa Circondariale di Salerno in attesa del rito direttissimo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento