SALERNO – Arrestate 5 persone. Rubavano pneumatici e rame

Pneumatici rubati per un valore di circa 26mila euro e oltre una tonnellate di rame provento di furti sono stati ritrovati da agenti della Squadra Mobile di Salerno a seguito di numerose perquisizioni compiute lungo la fascia litoranea fra Battipaglia e Capaccio nei confronti di personaggi appartenenti ad un gruppo dedito a furti in appartamenti, negozi, aziende e di rame sulle linee elettriche e ferroviarie. A seguito del ritrovamento della merce, all’interno di un garage a Battipaglia e in un deposito di Cicerale, i poliziotti della Mobile hanno arrestato cinque persone: tre rumeni e un albanese, di età compresa tra i 23 e i 28 anni, e una donna italiana, incensurata, di 52 anni. La donna, secondo gli investigatori aveva un ruolo di coordinamento della banda criminale.

Le indagini della Mobile, diretta da Claudio De Salvo, proseguono allo scopo di individuare le responsabilità in relazione ad altri delitti dei quali i cinque arrestati sono ritenuti responsabili e di accertare il ruolo di altre persone indagate ma non tratte in arresto nella giornata di ieri.

Lascia un Commento