Salerno: Aria irrespirabile e bruciori in gola. L’allarme del Codacons contro le Fonderie

Aria irrespirabile proveniente dalle Fonderie Pisano. A denunciarlo è l'avvocato Matteo Marchetti, che si è subito rivolto al prefetto di Salerno Pantalone, inviandole una nota urgente. Ecco il testo diffuso anche su Facebook: "Egr. Sig. Prefetto, nelle mia qualità di cittadino di Salerno e di Vice Segretario Nazionale Del Codacons le comunico nella sua qualità di massimo organo di pubblica sicurezza che da stamane alle 6 in tutta la parte centrale della città da Fratte sino a piazza San Francesco vi è un'aria irrespirabile e nauseabonda proveniente dalle fonderie Pisano, le dico questo perchè la conosciamo bene. Mi giungono inoltre diverse segnalazioni dalla zona. La prego di intervenire urgentemente nella sua qualità".

Lascia un Commento