Salerno, aperto il porticato pubblico del Crescent. Le voci di turisti e cittadini

Da qualche giorno è stato aperto al flusso di visitatori il porticato pubblico del Crescent a Salerno.

L’obiettivo era prolungare la passeggiata del lungomare di Salerno fino al nuovo fronte del mare che si affaccia sulla stazione marittima di Zaha Hadid.

Sotto i portici dell’edificio, disegnato da Riccardo Bofill ed ormai prossimo al completamento, camminando sopra mosaici in ceramica che ricordano luoghi simbolo del territorio salernitano, c’è un via vai continuo di persone, di curiosi, di turisti che ammirano l’edificio.

C’è anche chi, residente nel centro storico, ricorda i tempi nei quali al posto del  Crescent.

Ascolta le voci di cittadini e turisti raccolte da Monica Di Mauro

Interviste Crescent

Lascia un Commento