SALERNO – Anna Petrone commenta l’affidamento del servizio 118

Il consigliere regionale Anna Petrone, vice presidente della V Commissione Permanente Sanità e Sicurezza Sociale della Regione Campania, interviene ancora una volta sulla sanità salernitana, sottolineando che si attende ancora inutilmente la predisposizione di un Piano Emergenza-Urgenza e relativo Bando dell’Asl Salerno per l’affidamento del Servizio 118. Petrone si riferisce al fatto che all’associazione affidataria del servizio 118 è stato revocato l’incarico, poi affidato ad un organismo di Castel Volturno, e che anche in questo caso l’incarico è stato revocato per problemi relativi alla certificazione antimafia. Nelle ultime ore si assiste ad un nuovo Capitolato d’appalto dell’Azienda Ospedaliera Ruggi d’Aragona per il Servizio trasporti infermi tipo A. Secondo la Petrone questi ritardi non sono più ammissibili, perché la salute della gente deve essere al primo posto.

Lascia un Commento