SALERNO – Ancora una protesta dei sindacati ed RSU che salgono sul tetto

Eclatante protesta al Ruggi di Salerno dove i rappresentanti sindacali del personale questa mattina hanno prima occupato gli spazi antistanti la direzione generale e poi sono saliti sul tetto minacciando di restarvi finché Regione e Università non avranno trovato un’intesa sul nome del nuovo manager dell’azienda Universitaria.
Secondo i manifestanti, la mancanza di una guida in una struttura così complessa sta creando non pochi problemi anche perchè al momento non c’è alcun interlocutore con cui risolvere, o tentare di farlo, le criticità principali tra cui si annovera soprattutto la carenza d’organico.

Lascia un Commento