SALERNO – Ancora proteste dei precari della scuola

Ancora proteste e tensioni questa mattina davanti all’ufficio scolastico provinciale di Salerno. I precari della scuola continuano la loro lotta contro il taglio di 2mila posti nell’organico del personale docente e tecnico amministrativo. Ci sono stati anche contatti con le forze dell’ordine quando è stato intimato ai manifestanti di lasciare il piazzale all’interno dei cancelli degli uffici. Nei giorni scorsi i precari erano saliti anche sul tetto dell’ufficio scolastico ma il dirigente pur esprimendo la propria vicinanza ai precari ha ribadito che i tagli sono inevitabili per effetto delle disposizioni ministeriali ed anche a causa della riduzione degli studenti in calo di 2.500 unità rispetto allo scorso anno.

Commenti (2)

  1. piero cannistraci 31/08/2009
  2. daniela 31/08/2009

Lascia un Commento