Salerno: Amato, deserta l’asta per i beni della Amato Re

E' andata deserta l'asta per l’acquisto dei beni immobili della famiglia Amato che si è tenuta nella giornata di ieri. Il valore del complesso degli immobili messi all'asta ieri era di di circa 24 milioni di euro. In occasione della prossima asta, fissata al 27 ottobre prossimo, invece, ci sarà un notevole ribasso, fino a 19 milioni. 
La cifra iniziale per l'acquisto del vecchio opificio si aggirava sui 9 milioni, ma ad ottobre si scenderà molto. All’asta andranno anche la casa padronale degli Amato a San Cipriano Picentino, la villa di Raito, appartamenti situati in palazzi signorili di Corso Garibaldi e Corso Vittorio Emanuele, negozi e depositi.

Lascia un Commento