SALERNO – Altri due arresti per droga, a distanza di 24 ore da quelli di ieri

A distanza di appena 24 ore dall’arresto di due giovani per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, i carabinieri di Salerno, hanno effettuato altri due arresti per droga. Le manette sono scattate per Stefania Caputi 27enne salernitana, sorella di Giuseppe, arrestato ieri, e per il pregiudicato Andrea Pastore, di 45 anni. I due sono stati bloccati dopo un inseguimento, nei pressi di Piazza Monsignor Grassi, mentre a bordo di un auto tornavano da Napoli. Durante l’inseguimento il 45enne ha lanciato dal finestrino un involucro contenente 8 bussolotti di cocaina ed eroina, poi recuperati dai Carabinieri. I due arrestati sono stati condotti al carcere di Salerno.

Lascia un Commento