SALERNO – Alluvione, Cirielli parla di accordo Pd-Lega-Tremonti

“Un accordo PD-Lega-Tremonti contro il Sud e la Campania”. Non è fantapolitica, ma un’affermazione del presidente della Provincia di Salerno, il deputato Pdl Edmondo Cirielli, che ha commentato la notizia della distribuzione, all’interno del decreto Milleproroghe, dei fondi per i danni dell’alluvione, su emendamento proposto dalla senatrice ligure del PD Roberta Pinotti. "Per il salernitano, spiega Cirielli, sono stati previsti finanziamenti per 200 milioni di euro, di cui 100 milioni vengono prelevati dai Fondi del ministero dell’Ambiente, 40 dei quali già destinati, pre-alluvione, alla Campania per il risanamento ambientale, mentre gli altri 100 dai Fondi per le aeree sottoutilizzate". Per la Liguria, invece, e ancora per il Veneto vengono previsti, togliendoli al Mezzogiorno, afferma Cirielli, ulteriori finanziamenti prelevati dai Fas. “Oltre al danno la beffa! Una delle regioni più colpite dal fenomeno del dissesto idrogeologico come la Campania si vede negata fondi necessari a far fronte ad una grave emergenza”, afferma il presidente della Provincia di Salerno.

Al presidente del Consiglio Berlusconi e al ministro dell’Ambiente Prestigiacomo, il presidente Cirielli chiede un autorevole intervento per evitare che si compia una simile sconcezza politica ai danni delle popolazioni salernitane, campane e meridionali.

Lascia un Commento