SALERNO – Allontanato un marocchino con numerosi precedenti a carico

Un marocchino di 34 anni, con numerosi precedenti a carico per estorsione, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, e per reati contro il patrimonio, è stato allontanato dal territorio nazionale, grazie all’attività svolta dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno. Il marocchino negli ultimi tempi si è reso più volte responsabile di violenza nei confronti di agenti della polizia municipale di Salerno. L’uomo è stato anche arrestato, ma una volta scarcerato ha reiterato lo stesso reato. Per allontanare lo straniero dal territorio nazionale è stato necessario un complesso lavoro di indagine da parte della polizia in quanto il marocchino aveva bruciato il passaporto rendendo così difficile la sua identificazione.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento