Salerno, al Vestuti le gare di Rugby. Lo storico stadio finalmente sarà riqualificato

Dopo tre anni, il Vestuti sarà nuovamente fruibile. Non per il calcio però.

Il manto erboso del buon vecchio stadio Donato Vestuti, dopo tre lunghi anni di totale inattività agonistica e un’incuria, è pronto a una nuova vita: Rugby. Sarà compito dell’Arechi Rugby a prendersi cura del malmesso prato dello storico impianto di piazza Casalbore, che in ogni caso resta in gestione al Comune di Salerno. Il sodalizio salernitano, impegnato nel campionato di C, dovrà stilare un programma di interventi e poi potrà disputarvi le partite casalinghe. In base a quanto deciso dal comune, il Vestuti ospiterà anche il football americano il cui gioco è compatibile con quello del rugby (i pali al posto delle porte del calcio).

Da tre anni a questa parte, è stata utilizzata solo la pista per l’atletica dello storico stadio, vista l’inagibilità della tribuna e poi il progressivo abbandono del manto erboso.

Negli anni scorsi, l’Arechi Rugby era stato costretto a emigrare al campo di Casignano per le sue gare. Ora, dopo l’ok del comune, come sottolinea Roberto Manzo, presidente dell’Arechi Rugby, sarà realizzata la pulizia dei settori distinti e curva nord, dove erano cresciute erbacce alte metri, e saranno montati i pali per le attività rugbystiche.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento