SALERNO – Al sud primeggia Salerno nella raccolta differenziata

Il campione d’Italia per la raccolta differenziata è il comune di Ponte nelle Alpi, in provincia di Belluno. Al nord tra i capoluoghi vince proprio Belluno, mentre al sud primeggia Salerno. Questi alcuni dati del rapporto di Legambiente ‘Comuni Ricicloni’, presentato oggi a Roma. I migliori comuni d’Italia in raccolta differenziata sono 1.293, pari al 16% del totale dei comuni e a 7,8 milioni di cittadini. Dal rapporto emerge che sono 330 le realtà che producono meno di 75 chilogrammi per abitante di rifiuto secco indifferenziato. Il numero maggiore di comuni ricicloni si trova in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige; la prima regione del sud è la Campania. Tra i comuni con meno di 10 mila abitanti, ancora una conquista per il salernitano che piazza tra i primi tre comuni quello di Casal Velino.

Lascia un Commento