Salerno, al Severi la mostra “Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra (1936 – 1948)”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Si terrà al Liceo Scientifico Statale “Francesco Severi” di Salerno, dal 28 gennaio all’11 febbraio prossimo, la fotografica ideata dal Mémorial de la Shoah di Parigi dal titolo “Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra (1936 – 1948)”. Un evento organizzato a Salerno dalla sezione locale dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia.

La mostra approfondisce il rapporto tra sport e dittatura negli anni Trenta e Quaranta, con particolare riferimento alla Germania nazista e al resto dell’Europa occupata. Il periodo che va dai Giochi Olimpici di Berlino (1936) a quelli di Londra (1948) coincide con un’inedita politicizzazione dello sport. Esaltando il corpo degli atleti, le discipline sportive diventano sinonimo di inquadramento delle popolazioni, di propaganda ideologica e di arma diplomatica. Ma lo sport è anche un ambito di resistenza al nazismo.

L’esposizione sarà visitabile dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento