Salerno, al Ruggi importante intervento ortopedico su una calciatrice messicana

È stato effettuato oggi all’Ospedale Ruggi di Salerno un importante intervento di chirurgia ortopedica su un’atleta partecipante alle Universiadi Napoli 2019.

Alle 10,39, al Pronto Soccorso è stata accompagnata una giovane calciatrice della squadra di calcio femminile messicana ed è stata subito presa in carica dall’unità infermieristica dedicata che, attraverso la green line, il percorso dedicato ad atleti e accompagnatori partecipanti alle Universiadi messo in piedi presso l’AOU di Salerno, ha potuto ricevere immediata ed idonea assistenza.

Grazie alla corretta funzionalità di tale servizio, infatti, la ragazza, a cui è stata diagnosticata la rottura del tendine d’Achille, ha potuto eseguire in tempi estremamente ristretti le analisi di laboratorio e di diagnostica per immagini, consentendo dopo circa due ore, l’ingresso in sala operatoria dove ad attenderla c’era il Professor Nicola Maffulli, Direttore di UOC Clinica Ortopedica e Coordinatore del gruppo di lavoro per le Universiadi 2019 relativa alla città di Salerno e provincia, che ha eseguito l’intervento di riparazione chirurgica del tendine.

Alle ore 14.25 la giovane atleta è uscita dalla sala operatoria ed è stata trasferita nella stanza a lei destinata dove resterà ricoverata per il tempo necessario.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento