Salerno, al Ruggi 29enne partorisce dopo un complicato intervento cardiochirurgico

Gioia immensa per una ragazza di Giffoni Valle Piana, la 29enne Rossella Mancino diventata mamma nonostante problemi cardiaci.

Alla mamma era stata diagnosticata all’inizio del 2014 una grave malformazione della valvola cardiaca aortica.

Nel marzo dello stesso anno fu sottoposta ad un delicatissimo intervento.

Nel 2016 una bella notizia; apprese di essere in gravidanza ma la gioia durò poco perche’ ben presto arrivo’ una brutta doccia fredda: il feto presentava una gravissima malformazione cerebrale, per cui fu costretta ad interrompere la gravidanza.

Ma nel settembre del 2018 la bella notizia di una nuova gravidanza. Alla 20° settimana fu esclusa qualsiasi malformazione anche se alla 35° settimana emerse una brusca riduzione del liquido amniotico. La 29enne fu immediatamente ricoverata nel Reparto di “Gravidanza a rischio” del “Ruggi “ diretto dal prof. Raffaele Petta.

La situazione complessiva non appariva delle migliori quindi è stato deciso di far nascere immediatamente il bimbo. Francesco, alla nascita pesava 2720 grammi.

Attualmente sia la mamma che il piccolo Francesco stanno a casa e godono di ottima salute.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento