Salerno: aggrediscono agenti per impedire il soccorso a un ferito. Arrestati

Volevano impedire al personale del 118 di soccorrere un cittadino straniero ferito, in Piazza San Francesco a Salerno, e per questo hanno aggredito e picchiato gli agenti della sezioni volanti intervenuti sul posto. Autori dell’episodio due ragazzi arrestati e condotti nel carcere di Fuorni con l’accusa di resistenza e lesioni personali a pubblico ufficiale. Le manette sono scattate per  un cittadino italiano di 38 anni e per un polacco di 21. Gli agenti sono poi riusciti a far soccorrere il ferito dal personale del 118 che ha provveduto a trasportare lo straniero in ospedale.

Lascia un Commento