SALERNO – Aggredirono un ragazzo a fine novembre. Bloccato un minorenne

Il 26 novembre scorso un ragazzo fu aggredito e accoltellato nel pressi del teatro Augusteo di Salerno. Le indagini della squadra mobile di Salerno, già nell’immediatezza del fatto, portarono all’arresto di un 19enne. Nella serata di ieri, è stata invece eseguita un’ordinanza di misura cautelare del collocamento in comunità nei confronti di un minorenne, salernitano e incensurato, ritenuto responsabile di tentato omicidio e porto abusivo di armi. Secondo la Polizia il minorenne avrebbe mostrato una condotta particolarmente violenta tanto da coinvolgere e convincere l’amico 19enne a partecipare al ferimento avvenuto a fine novembre. L’episodio sarebbe avvenuto, secondo gli investigatori, in un più generale quadro di emulazione, da parte di gruppi giovanili di quartieri periferici cittadini, degli atteggiamenti e delle condotte delle bande criminali estere.

Lascia un Commento