SALERNO – Affluenza primarie: Sel al 50%. Ma le percentuali oscillano di comune in comune

Se a Napoli città l’affluenza è bassa, a Salerno e provincia i dati sono diversificati. Secondo il segretario provinciale di Sel, Michele Ragosta, al momento avrebbero già votato il 50% per cento degli aventi diritti al voto. «Ma – ha spiegato – le affluenze potrebbero oscillare in quelle zone dove sono presenti candidati». Dal Pd, invece, al momento non sono stati ancora forniti dati sull’affluenza nei propri seggi. Non mancano poi le polemiche: dopo il ritiro della candidatura di Gerardo Rosania, inserito nella lista della Camera in Sel, e l’esclusione dei Giovani Democratici, questa mattina problemi si sono verificati in alcuni seggi “unici” dove la confusione ha creato attriti tra i rappresentanti dei due partiti.

Lascia un Commento