Salerno aderisce allo sciopero della Cisl (AUDIO)

Anche Salerno aderisce allo sciopero indetto, in tutta Italia, per lunedì 1 dicembre dai lavoratori del comparto pubblico della Cisl. Si scenderà in piazza per il rinnovo del contratto, per il miglioramento dei servizi e per la tutela della gente e dei loro diritti a salute, istruzione e tenuta sociale. Le motivazioni dello sciopero sono state illustrate nel corso di una conferenza stampa che si è svolta questa mattina presso la sede della Cis provinciale di Salerno. In merito abbiamo intervistato Pietro Antonacchio, segretario generale della Cisl Fp Salerno, e Pasquale Passamano, segretario confederale della Cisl Salerno.

Interviste CISL

Lascia un Commento