SALERNO – Acque reflue nel sistema fognario, tre denunce

Tre persone sono state denunciate in stato di libertà per reati ambientali, a Salerno. I carabinieri del Noe nel cantiere per la costruzione di piazza della Libertà, hanno scoperto una elettropompa che immetteva le acque reflue direttamente in una vicina stazione di sollevamento della fognatura comunale per poi essere convogliate al depuratore cittadino. I carabinieri hanno anche sorpreso l’autista di un mezzo pesante che stava effettuando operazioni di lavaggio di una betoniera e che riversava sul suolo le acque contaminate dal materiale residuo.

Lascia un Commento