Salerno: Accordo Ance-Parco del Cilento per l’edilizia green

L’Ance Salerno, Associazione nazionale costruttori edili, e il Parco nazionale del Cilento-Vallo di Diano-Alburni, hanno firmato un accordo per promuovere la filiera dell’edilizia green. L’intesa, che sarà ufficializzata il prossimo 31 marzo, prevede l’individuazione e la partecipazione a bandi e programmi, finanziati nell’ambito delle politiche comunitarie e nazionali, finalizzati alla riqualificazione energetica e al recupero conservativo del patrimonio edilizio esistente, oltre che alla rigenerazione urbana nell’area Parco.

Un’intesa che punta alla promozione di buone pratiche per lo sviluppo edilizio sostenibile nell’area protetta, l’incremento delle possibilità occupazionali per i giovani professionisti del territorio e il miglioramento delle dinamiche di sviluppo socioeconomico.

Ance Salerno si impegna a rendere disponibili risorse strumentali e personale qualificato, oltre che a monitorare le informazioni utili per intraprendere le iniziative condivise sul piano della promozione della filiera estesa dell’edilizia “green”. L’Ente Parco si attiverà per diffondere una puntuale informazione in merito alle attività oggetto dell’accordo anche attraverso il proprio sito web istituzionale, rendendo operative le proprie risorse professionali interne.

Lascia un Commento