Salerno – Acceso l’albero, da Salerno un messaggio di speranza

Con i suoi 25 metri di altezza e con migliaia di luci da ieri sera risplende nella centralissima Piazza Portanova l’albero di Natale che è stato acceso nel corso di una cerimonia presieduta dal sindaco Vincenzo De Luca il quale ha detto che “da Salerno parte un messaggio di speranza e futuro”.
Il primo cittadino ha ricordato che domenica scorsa la città ha ospitato 360 autobus di turisti e si prospetta un mese e mezzo di invasione pacifica con le Luci d’artista.
Diverse le tappe compiute ieri sera da De Luca: prima la visita in via Masuccio Salernitano per l’inaugurazione di un presepe di carta di 50 metri quadrati, poi alla Chiesa del Sacro Cuore, in Piazza Vittorio Veneto, per l’accensione dell’opera “L’annunciazione” di Edoardo Giannattasio. In questo caso la cerimonia è stata molto sobria per via della morte di un senza tetto avvenuta all’alba di ieri proprio sui gradoni della chiesa.
De Luca è anche andato nella zona orientale della città per l’accensione della Foresta di Ghiaccio in Piazza Caduti di Brescia a Pastena e della Slitta di Babbo Natale in Piazza Gian Camillo Gloriosi a Torrione.

Lascia un Commento